Viabilità

Sui piano delle infrastrutture (reale carenza del territorio mantovano) molteplici sono i progetti avviati per potenziare i collegamenti con Ie aree strategiche del Centro Europa e con i principali porti dell’alto Tirreno e dell’ alto Adriatico. Tra i principali si ricorda, la realizzazione del polo logistico integrato di Valdaro, finalizzato a costituire, assieme al previsto raccordo ferroviario, un’importante idrovia verso I’ Adriatico.

Per quanto riguarda Ie autostrade e in cantiere il completamento della bretella che congiunge l’ Autobrennero con I’ Autocisa (il TIBRE) e il tracciato autostradale Mantova- Cremona, Mantova Sud. E’ prevista inoltre I’attuazione del TIBRE ferroviario che mettera in comunicazione livorno, La Spezia con Ie province del Nord Est.

E’ in corso la realizzazione del progetto “IL GRANDE FlUME” che vede coinvolti nel mantovano i
Comuni di Viadana, Rivarolo Mantovano, Commessaggio, Gazzuolo e Pornponesco, con il recupero della ex centrale termoelettrica di San Matteo delle Chiaviche, e che 10 stesso e inserito nella Proposta di accordo di Programma promosso dalla Regione Lombardia e indica I’ eventuale possibilità di sviluppo su aree limitrofe;

Altra iniziativa programmata sui territorio Oglio Po nei prossimi anni per il potenziamento e all’incentivazione turistica del patrimonio architettonico ambientale e culturale dell’ area compresa tra i fiumi Po e Oglio e che fonda le proprie basi sulla consequenzialità naturale e ambientale con il

  • L’Amministrazione Provinciale di Mantova;
  • II Parco Naturale Oglio Sud;
  • II Gal Oglio Po;
  • Le Amministrazioni locali di COMMESSAGGIO (comune capofila), VIADANA, POMPONESCO, DOSOLO, GAZZUOLO, MARCARIA, SAN MARTINO DALL’ ARGINE, BOZZOLO, CANNETO SULL’OGLlO, RIVAROLO MANTOVANO, SABBIONETA.
Il Calendario non può essere visualizzato. Per favore tornate più tardi
strutture ricettive